Immagini oniriche di un contastorie lombardo

ROVIGORACCONTA 2019

Domenica 05/05
17.00

L’ultimo romanzo del cantautore, chitarrista e scrittore Davide Van De Sfroos s’intitola Taccuino d’ombre (La nave di Teseo) ed è una raccolta di prose poetiche – o di poesie narrate – che svelano pian piano il percorso nei labirinti della coscienza dell’autore attraverso immagini, istantanee e memorie. Una mappa topografica mentale abitata da fantasmi e folletti onirici, lungo strade dritte e sbiancate dal sole o dentro notti nebbiose. Un alternarsi di figure angeliche e folli, vita reale e divagazioni fantastiche, gioia e nostalgia di uno straordinario contastorie.