Fedeltà

ROVIGORACCONTA 2019

Domenica 05/05
18.00

Tra i dodici finalisti del Premio Strega 2019, proposto da Sandro Veronesi, Fedeltà (Einaudi) è l’ultimo romanzo di Marco Missiroli, dopo il grande successo di Atti osceni in luogo privato (Feltrinelli). Margherita e Carlo, una coppia felice, vedono incrinarsi la superficie del loro matrimonio a causa di quello che chiamano “un malinteso”. Lui è stato visto nel bagno dell’università insieme a una studentessa e, sebbene entrambi concordino nel dire che Carlo ha soccorso la ragazza, Sofia, che si era sentita male, un dubbio si insinua tra i due coniugi. Il presunto tradimento si trasforma per Carlo in un’ossessione – forse perché vede in Sofia tutte le qualità che lui vorrebbe avere e non ha – e per Margherita in un alibi per le sue fantasie. Per lei tutto si fa più complicato quando incontra Andrea, un fisioterapista che incarna la leggerezza che Margherita non ha più e che innesca la domanda portante di tutto il romanzo: se siamo fedeli a noi stessi, quanto siamo infedeli agli altri? Resistere a una tentazione significa essere fedeli o tradire la nostra indole più profonda? In una spirale di voci che trasmettono sentimenti vacillanti e desideri sospesi, Missiroli dà forma ad un romanzo che riguarda soprattutto la fedeltà verso se stessi.

 

In caso di maltempo l’incontro si terrà presso l’Auditorium del Conservatorio