Siriaccende la speranza

ROVIGORACCONTA 2018

Venerdì 04/05
11.00

Cosa si muove nella testa di un ragazzo siriano, chiuso in un bunker antiaereo, nella propria città sotto assedio? Quale vita, quali desideri, quali angosce e speranze? Quali sciocchezze e quale voglia di continuare a resistere per svegliarsi in un mondo libero e sicuro? Dai racconti della buonanotte e del buongiorno: le cronache di un colloquio – per lo più notturno – tra alcune volontarie italiane e alcuni ragazzi siriani, prigionieri inermi di un tragico conflitto silenzioso, che perdura da ormai 7 anni. E le aspettative e speranze di pace di alcuni volontari impegnati in attività di sostegno in campi profughi siriani. Un laboratorio immersivo per portare gli studenti dentro la quotidianità di chi vive la guerra giorno dopo giorno.

Incontro per gli studenti delle scuole superiori