Gli ospiti di Rovigoracconta

Loriano Macchiavelli

OSPITI

È nato a Vergato (Bologna) nel 1934. Dapprima autore teatrale, dal 1974 si è dedicato al genere poliziesco e ha pubblicato numerosi romanzi, divenendo uno degli autori italiani più famosi e letti. È il creatore di Sarti Antonio, uno dei più popolari poliziotti della narrativa noir italiana. Nel 2001 ha recitato insieme a Carlo Lucarelli nella serie televisiva di sei minidrammi dal titolo Bologna in giallo. Grazie allo straordinario successo ottenuto dalla coppia, l’esperienza si è ripetuta nel 2002 con dodici minidrammi in Corpi di reato. L’Arma contro il crimine. Oltre a opere teatrali e sceneggiature per il cinema e la Tv, ha all’attivo trenta romanzi. Tra questi: Fiori alla memoria (Einaudi, 2006); Sarti Antonio, un diavolo per capello (Einaudi, 2008 ); I sotterranei di Bologna (Mondadori, 2002); Delitti di gente qualunque (Mondadori, 2010); L’ironia della scimmia (Mondadori, 2012). Con Francesco Guccini ha scritto la raccolta di racconti Lo spirito e altri briganti (2002) e numerosi romanzi gialli: Macaronì (Mondadori, 1997), Un disco dei Platters (Mondadori, 1998), Questo sangue che impasta la terra (Mondadori, 2001), Tango e gli altri (Mondadori, 2007), Malastagione (Mondadori, 2011) e La pioggia fa sul serio (Mondadori, 2014). Il loro ultimo libro è Tempo da elfi (Giunti, 2017).