Rovigoracconta è il festival culturale che inaugura la primavera. Ti porta a viaggiare nel mondo delle idee e delle storie attraverso i libri e la musica. Si svolge interamente nel centro storico di Rovigo la prima settimana di maggio, tra la suggestione di palazzi storici e le piazze più belle della città.
Artisti e intellettuali di fama nazionale, nuove scoperte, suggestioni ed esperienze inedite che coinvolgono gli spettatori in prima persona. Rovigoracconta regala emozioni, pensieri, spettacolo e occasioni di riflessione sul mondo che ci circonda.
Dopo la quarta edizione del 2017 Il Venerdì di Repubblica ha dedicato la storia di copertina all’Italia dei Festival e a ha inserito Rovigoracconta tra i 25 festival culturali più importanti d’Italia, l’unico in Veneto.

Stiamo preparando un’entusiasmante quinta edizione, un piccolo grande anniversario per ringraziare le decine di migliaia di persone che negli ultimi quattro anni sono state insieme a noi.

Sono passati a Rovigoracconta, tra gli altri (in ordine sparso): Niccolò Fabi, Giovanni Floris, Andrea Scanzi, Donatella Di Pietrantonio, Lidia Ravera, Stefano Bartezzaghi, Diego De Silva, Massimo Cirri, Valeria Parrella, Antonio Moresco, Lorenzo Marone, Saturnino, Gianluca Morozzi, Gianni Rivera, Fabio Genovesi, Brunori SAS, Chiara Gamberale, Vanessa Diffenbaugh, Massimo Zamboni, Arrigo Cipriani, Silvia Avallone, Andrea Vitali, Mauro Corona, Sara Rattaro, Marco Marsullo, Luca Bianchini, Red Canzian, Luigi Maieron, Emanuele Trevi, Giancarlo Marinelli, Mattheu Mantanus, Simona Sparaco, Luca Briasco, Marco Missiroli, Federica Manzon, Violetta Bellocchio, Antonio Dimartino, Enrico Brizzi, Carmen Pellegrino, Dente, Federico Baccomo, Vito Mancuso, Alessandro Haber, Fabrizio Cammarata, Massimiliano Santarossa, Alessandro Baronciani, Fabio Canino, Guido Catalano, Colapesce, Roberto Costantini, Giulio Casale, Patrizia Laquidara e moltissimi altri.